In offerta!

Betadine 10% soluzione vaginale 5 flaconi da 140ml

Original price was: 15,70€.Current price is: 9,60€.

4 disponibili

COD: 023907025 Categorie: ,

Descrizione

Betadine Soluzione Vaginale, disponibile in confezione da  5 flaconi e 5 cannule, a base di Iodopovidone, si usa per la disinfezione della mucosa vaginale.

Betadine – Soluzione cutanea disinfettante al 10% è un antisettico utile per disinfettare la mucosa vaginale.
Grazie al suo ampio 
spettro d’azione, è in grado di neutralizzare batteri, funghi, protozoi, lieviti e virus che possono proliferare e causare irritazioni ed infiammazioni come vaginiti.
La sua composizione a base di Iodopovidone ha il vantaggio di essere solubile in acqua e di essere meno irritante in modo da non danneggiare la pelle e le mucose.

A che serve Betadine – Soluzione vaginale al 10%?

Betadine – Soluzione cutanea disinfettante al 10% è ideale per disinfettare la mucosa vaginale senza irritare o danneggiare la pelle.

Come e quando si usa Betadine – Soluzione vaginale al 10%?

Eseguire il lavaggio interno 1-2 volte al giorno utilizzando il contenuto di 1 fiala e di 1 flacone.
Prendere saldamente il flacone in mano e premere con il pollice sul tappo in plastica in modo da allontanarlo.
Versare il contenuto di una delle fiale presenti nella confezione all’interno del flacone.
Montare sul flacone una delle cannule vaginali contenute nella confezione ed agitare lievemente la soluzione.
Inserire la cannula in vagina ed effettuare un lavaggio interno premendo sulle pareti del flacone.
Terminato il lavaggio buttare via la cannula utilizzata.
Usare solo per brevi periodi di tempo.

Effetti collaterali 

In qualche caso è possibile la comparsa di bruciore o irritazione della zona trattata; in tal caso interrompere il trattamento.

Controindicazioni 

Controindicato in caso di ipersensibilità verso uno qualsiasi dei componenti.
Non usare per le bambine e le adolescenti fino ai 18 anni.
Non usare per trattamenti prolungati.
Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.
Solo per uso esterno.
Interrompere il trattamento almeno 10 giorni prima di effettuare una scintigrafia con iodio marcato. In età pediatrica usare solo in casi di effettiva necessità e sotto controllo medico.
L’ingestione o l’inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali.
Gravidanza e allattamento: usare solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Composizione di Betadine – Soluzione vaginale al 10%

La fiala da 10 ml presente nella confezione, contiene: iodopovidone 1 g.
Gli altri componenti sono: acqua depurata (presente nella fiala da 10 ml contenuta nella confezione), dodecilglucoside, profumo per igiene intima, acqua depurata (presenti nel flacone da 140 ml contenuto nella confezione)

Come si conserva Betadine – Soluzione vaginale al 10%?

Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo da umidità e fonti di calore che potrebbero comprometterne l’integrità.

Consigli utili e curiosità relative a Betadine – Soluzione vaginale al 10%

Betadine è un disinfettante utile in caso di vaginite, un’infiammazione della vagina che può manifestrasi con secrezioni bianche o giallastre, talvolta maleodoranti e spesso associate a prurito e bruciore.
Questa condizione è sicuramente favorita da cambiamenti del pH vaginale che riducono il fisiologico equilibrio dei batteri normalmente presenti in vagina, favorendo l’ingresso di patogeni.
Infatti, questa infezione può essere causata da batteri o funghi come la Candida, ma può anche essere provocata da alterazioni ormonali.
Per prevenire queste fastidiose infiammazioni intime si posso seguire semplici consigli come non usare detergenti intimi troppo aggressivipulirsi dal davanti verso il dietro per evitare che i batteri fecali arrivino alla vagina, preferire la doccia al bagnoutilizzare il preservativo durante i rapporti sessuali.